DEGUSTAZIONI
L’accoglienza è nel Dna
della famiglia Camerano
Già negli anni 60 nonna Eugenia Margherita, tra un lavoro in vigna e l’altro, non mancava di sorprendere amici e clienti del marito Vittorio con un piatto di tajarin al tartufo, uno stufato di coniglio o un brasato. Così ha sempre fatto la mamma di Vittorio, Maria Cristina, che ancora oggi affianca la nuora Silvia durante le visite e le degustazioni.

Nel cuore del borgo di Barolo, adiacente alla cantina di via Roma, la sala degustazioni e il punto vendita della famiglia Camerano sono sempre aperti per far apprezzare a turisti ed enoappassionati le diverse espressioni del nebbiolo e i vini classici di Langa.

PRENOTA UNA DEGUSTAZIONE

PRIVACY POLICY

11 + 11 =

TUTTE LE ESPRESSIONI
DEL NOSTRO LAVORO
TUTTE LE ESPRESSIONI
DEL NOSTRO LAVORO
0
CARRELLO
  • No products in the cart.